Mercati privati

Con l'espressione "mercati privati" si fa riferimento agli investimenti non negoziati in una borsa valori o in un mercato pubblico. In passato erano considerati di difficile accesso, non trasparenti o di nicchia per gli investitori privati. Allo stato attuale sono apprezzati e riconosciuti come un mezzo interessante per diversificare un portafoglio e per raggiungere un maggiore potenziale di rendimento a lungo termine.

Aberdeen Standard Investments vanta un lungo track record di gestione di strategie dei mercati privati che spazia nell’immobiliare, nel private equity, nelle infrastrutture, negli asset reali e nel credito privato, oltre ad aver sviluppato diverse soluzioni innovative per i mercati privati.

Lavoriamo a stretto contatto con gli investitori, da grandi fondi pensione a clienti con patrimoni privati, per aiutarli a sfruttare il potenziale dei mercati privati soddisfacendo i loro obiettivi di investimento specifici.

Per un approfondimento sulle soluzioni private markets e sulla presenza globale di Aberdeen Standard Investments, clicca qui:

Punti di forza

Leader globale

Gestiamo circa £67,4 miliardi / $89 miliardi in strategie dei mercati privati, posizionandoci tra i migliori 10 gestori globali di questa tipologia di asset.

Accesso alle opportunità

In questi mercati l’esperienza, le informazioni sugli investimenti e l’accesso sono fondamentali. Disponiamo di un ampio team di oltre 400 professionisti dedicati che operano in tutto il mondo individuando e valutando le opportunità dei mercati privati. In qualità di investitore leader, abbiamo uno stretto rapporto con altri gestori leader nei mercati privati, proprietari di asset, costruttori ed enti governativi; questo ci consente spesso di venire a conoscenza delle opportunità in una fase precoce.

In ogni mercato, i nostri team svolgono una ricerca diretta sui fondamentali per cercare opportunità di investimento di alta qualità e successivi investimenti, concentrandosi sulla gestione attiva e sul coinvolgimento per realizzare rendimenti per gli investitori.

*Fonte: Aberdeen Standard Investments. Al 30/06/2018