Investimento responsabile

Investi oggi. Per cambiare il domani.

Fondi in focus

Parte del nostro DNA dal 1992

Costituzione del team di corporate governance
1992
Lancio del primo fondo etico
1994
Adesione alla Sustainable Investment and Finance Association del Regno Unito
1997
Costituzione del team di investimento socialmente responsabile (SRI)
2001
Membro fondatore di Eurosif
2001
Membro dell’Asian Corporate Governance Association
2002
Pubblicazione della prima politica SRI nel settore immobiliare
2003
Membro fondatore del Corporate Governance Forum del Regno Unito
2004
Membro del Carbon Disclosure Project
2004
Risorse ESG dedicate nel settore immobiliare
2007
Firmatario fondatore dei Principi per l’investimento responsabile dell’ONU
2007
Membro fondatore dell’International Sustainability Alliance
2011
Lancio del fondo SRI in euro
2012
Miglioramento dell’informativa sul voto
2012
Membro del Global Real Estate Sustainability Benchmark
2013
Pubblicazione della prima relazione annuale su governance e stewardship
2014
Istituzione della relazione trimestrale sugli investimenti ESG
2014
Estel diventa il 1° gestore patrimoniale per SRI/ESG
2015
Nomina di analisti interni dedicati all’ESG nel team azionario
2015
Membro fondatore dell’Investment Advisory Group of Sustainability Accounting Standards Board
2016
Lancio del primo Impact Fund
2017
Risorse ESG dedicate nel reddito fisso
2017
Premiato come primo General Research Ethics Board con rating a 5 stelle
2018
Costituzione dell’ESG Investment Forum tra diverse asset class
2019
PRI logo

ASI ha conseguito il miglior rating A+ per strategia e approccio di governance.

Leggi il report

Video

 

ESG investment: our capabilities

 

The politics shaping the climate change outlook

 

Impact investing

 

Investing for a sustainable tomorrow

 

17 steps to a better future

 

Emerging market debt - ESG embedded

 

What does responsible investing mean to us?

 

Climate change: investing for a sustainable tomorrow

Avvertenze sui rischi
Avvertenze sui rischi - Prima dell’investimento, i sottoscrittori devono considerare attentamente l'obiettivo di investimento, i rischi, gli oneri e i costi del Fondo.
Le informazioni importanti relative al Fondo sono contenute nel Prospetto informativo e nel documento KIID. Le informazioni di carattere informativo, non sono da considerarsi un’offerta commerciale, sollecitazione all’acquisto o sottoscrizione all’acquisto delle azioni del Fondo o qualsivoglia titolo o strumento finanziario.